#PROTEOBRAINS2017

roma, 11-12 maggio 2017

L’11 e il 12 maggio l’Università degli Studi “Link Campus” ha ospitato la seconda edizione di #ProteoBrains, l’evento-cornice all’interno del quale sono stati presentati i risultati del 5° Rapporto di ricerca dell’Osservatorio “Generazione Proteo”, diretto dal sociologo Nicola Ferrigni.

Protagonisti dell’evento, ancora una volta, gli studenti degli Istituti scolastici secondari di secondo grado, provenienti da diverse regioni italiane, che hanno avuto l’occasione di salire in cattedra per dibattere e confrontarsi su temi di grande attualità quali bullismo e cyberbullismo, cultura, innovazione e ambiente, economia e lavoro, giustizia, stili di vita, media e terrorismo, politica, social network e privacy.

Dalla musica, che aveva fatto da filo conduttore all’edizione 2016 di #ProteoBrains, alla cultura. Quest’anno infatti, a stimolare la discussione e il confronto all’interno di ogni tavolo tematico sono stati alcuni noti scrittori quali Franca Cavagnoli, Alessandro Cinquegrani, Alessandro Curioni, Chiara Di Domenico, Shady Hamadi, Gaia Manzini, Filippo Nicosia, Paolo Nori, Alessio Torino. A moderare ciascun tavolo i docenti della Link Campus University.

Le idee e le suggestioni emerse dai lavori dei tavoli tematici confluiranno in un Libro Bianco, che verrà consegnato alle Istituzioni al fine di suggerire politiche di intervento che favoriscano la crescita culturale, l’integrazione e la partecipazione sociale dei giovani.

5° RAPPORTO DI RICERCA
COMUNICATO STAMPA
RASSEGNA STAMPA
GALLERY
Share This